BENVENUTI SUL PORTALE UFFICIALE DELLA VAL DI PEJO
 
Val di Pejo Val di Sole

Sei in: homepage » arte e cultura » chiese in val di peio » santa lucia

Santa Lucia

Chiesa di Santa Lucia - Comasine


Lasciato in nucleo abitato di Comasine, percorrendo la strada che porta verso la montagna, si raggiunge la sommità del colle, comunemente chiamato Castello, su cui sorge la chiesa dedicata a Santa Lucia. Il luogo, particolare per la posizione e la morfologia, è reso singolarmente suggestivo dalla presenza della chiesa e del suo cimitero. La chiesa infatti è divenuta uno dei simboli non solo della Val di Peio, ma pure della Val di Sole grazie anche alla sua notevole emergenza paesaggistica. Gli studi e il rinvenimento di reperti avvallano l’ipotesi che il luogo ove essa sorge sia stata sede di un castelliere e la tradizione vuole che sia la chiesa più antica della “Valletta”. Infatti di fronte al vecchio ingresso si legge: “Questa chiesa eretta da tempo immemorabile circondata dal portico verso il 1500 che servì da cimitero fino al 1866 fu decorata l’anno 1940”.
L’edificio attuale fu eretto per volontà dei numerosi minatori impiegati nelle vicine miniere di ferro che richiamarono una forte immigrazione anche dalle regioni limitrofe. La chiesa costituisce così la testimonianza di una passata fiorente attività industriale e l’espressione tangibile di una viva devozione popolare. A tale proposito il Weber asserisce che “Una volta la chiesa era in molta divozione e in casi di pubblica calamità i paesi dell’alta Val di Sole vi si recavano in processione”.
L’edificio si presenta ora piuttosto infossato nel terreno circostante; è affiancato da un piccolo cimitero e da uno slanciato campanile. La copertura in scandole di legno caratterizza in modo suggestivo l’organismo che presenta, come unico lato libero, l’abside con una grande apertura ad occhio.
Un ampio porticato, probabilmente suggerito dall’abbondante neve e dalle frequenti valanghe, raccorda verso monte la chiesa con il terreno e ripara verso valle l’ingresso della chiesa. Sul lato minore del portico è presente, addossata alla parete di fondo, un’edicola in pietra di gusto rinascimentale (1530), con piedritti e timpano scolpiti con motivi a losanga.
Il campanile in pietra intonacata raso sasso ha la cella campanaria aperta sui lati da quattro bifore romaniche ed è concluso da slanciata cuspide in pietra. Colpiva l’attenzione del visitatore che raggiungeva il luogo l’imponenza della grande figura di San Cristoforo, ormai irrimediabilmente danneggiata dalle intemperie. Si ritrovava anche qui l’espressione di un’usanza dettata dalla devozione popolare che vedeva in questo santo il protettore contro la peste, le calamità naturali e le valanghe, quest’ultime particolarmente ricorrenti su questo versante.
Un portale gotico, affiancato da due finestrelle, dà accesso alla chiesa che si presenta ad unica navata suddivisa in due campate coperte da volte a crociera sottolineate da costoloni che si dipartono da lesene.
L’interno appare spoglio e privato dei tre magnifici altari lignei barocchi che la adornavano, altari ora conservati nella chiesa di San Matteo a Comasine al fine di preservarli da possibili trafugazioni.



Descrizione e testi cfr. “Arte e devozione nelle chiese della Val di Sole” Testi di B.Bronzini, D.Primerano, P.Ventrini - Fotografie di L.Cortelletti - Casa editrice Publilux - 1° edizione Trento, dicembre 1983 e “Le chiese della Val di Sole nella storia e nell’arte” di Simone Weber - 1° volume - La Grafica Anastatica - Mori, 1992






PRENOTA LA TUA VACANZA!

Alloggio
Arrivo Partenza
Occupanti per alloggio
N° Adulti N° Bambini
 
 
Cerca
CALENDARIO EVENTI
MAGGIO 2017

L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        


dal 2 al 4 giugno - Val di Pejo
Andar per erbe


domenica 11 giugno - Rifugio Lo Scoiattolo ore 14
Nos Brass Quintet in concerto
Aria di Musica a Pejo

VIDEOGALLERY vedi tutti >


PHOTOGALLERY vedi tutte >


PUBBLICAZIONI vedi tutte >

magazine Val di Pejo estate 2017 Consulta e scarica il Magazine estivo della Val di...
Depliant Terme di Pejo Salute e benessere nel Parco Nazionale dello Stelv...
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL