BENVENUTI SUL PORTALE UFFICIALE DELLA VAL DI PEJO
 
Val di Pejo Val di Sole

Strombiano

 

      Frazione del Comune di Peio
Altezza: 1.192 s.l.m.
Abitanti: 99 (intero comune 1.902)
Municipio:   Via Giovanni Casarotti 31 - 38024 Cogolo di Peio (TN)
Tel. (+39) 0463 754059 - Fax (+39) 0463 754465
www.comune.peio.tn.it

 

Il termine Strombiano è da ricondurre a un prediale romano dal personale Strambus. A Strombiano, fino a pochi anni decenni fa, arrivava la principale strada dal ponte di Fucine. A valle del nucleo abitato si trovano i resti della Casàcia, la torre di Strombiano, struttura di probabile ascendenza medievale, con finalità di controllo stradale. Il borgo presenta un vecchio nucleo a valle della strada, dove trionfa il legno in un gioco di travature e ballatoi e un'area di nuova espansione a monte. Addossata ad una costruzione è la cappella dedicata a Sant’Antonio da Padova, eretta nel 1706: nella sua piccola aula c'è un prezioso altare ligneo attribuito a Lenner. Nel cuore del paese di Strombiano si trova Casa Grazioli o casa “de la Bega”, il cui edificio è una rara testimonianza dell’evolversi dell’architettura locale del modo di vivere di un tempo. Una semplice casa contadina che mantiene in ogni singolo anfratto una storia straordinaria stratificata dai secoli: le vecchie cucine dispongono ancora del focolare aperto e del forno in pietra per cuocere il pane. La stua, capolavoro di arte povera Ottocentesca, conserva tutte le suppellettili compresa una pagella scolastica del 1922, i vestiti e i ricordi dell’ultima inquilina, Maria Grazioli, detta appunto “la Bega”.






PRENOTA LA TUA VACANZA!

Alloggio
Arrivo Partenza
Occupanti per alloggio
N° Adulti N° Bambini
 
 
Cerca
CALENDARIO EVENTI
LUGLIO 2018

L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          


VIDEOGALLERY vedi tutti >


PHOTOGALLERY vedi tutte >


PUBBLICAZIONI vedi tutte >

Lotteria Festa dell'Agricoltura Controlla se hai vinto!...
magazine Val di Pejo 2018 Consulta e scarica il Magazine della Val di Pejo ...
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL